a un mundo que perece...

IT LA LEGGE DEL GIORNO DI DOMENICA

LA LEGGE DEL GIORNO DI DOMENICA
LAUDATO SE SI TRATTA DI DOMENICA LEGGE
DOVE SIAMO ORA?
IL 16 APRILE 2019 HA INIZIATO “L’ASSEDIO DEL TITO GENERALE”, CIOÈ LA PRESA DI 4-5 MESI (CHE HA COMINCIATO ALLA FESTA DI PASQUA, APRILE DELL’ANNO 70) FINO A QUANDO IL JERUSALEN È STATO BRUCIATO. QUESTO È SUCCESSO NEL MESE DI SETTEMBRE DELL’ANNO 70.
QUESTI 4-5 MESI FINO A SETTEMBRE-OTTOBRE 2019 SPERIAMO DI VEDERE UN INSISTENTE ASSEDIO PER I PAESI DEL MONDO, SPECIALMENTE GLI STATI UNITI, PER IMPORRE PER LEGGE LAODATE SE O DOMENICA LEGGE DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO.
FORSE, IL 20 APRILE 2019, IL GIORNO DI PASQUA NELLA BIBBIA, SUONAVA IL CHOFAR NEI CIELI E IL GRANDE OROLOGIO DI DIO, IL CALENDARIO PROFETICO CHE GOVERNA IL DESTINO DI QUESTO PIANETA, SI FERMÒ. I MOVIMENTI ETERNI COMINCIARONO AD ESSERE FATTI NEI REGISTRI CELESTIALI. EZEKIEL 9 COMINCIÒ AD ESSERE REALIZZATO. ELENA DE WHITE CI DICE CHE LA SUA REALIZZAZIONE SARÀ LETTERALE. L’ANGELO MARCATORE ANDRÀ AD OGNI AVVENTISTA PROFESSO A PARTIRE DAI LEADER E L’ANGELO DISTRUTTORE LO SEGUIRÀ, FINO A QUANDO QUESTO ENORME LAVORO DI GIUDIZIO CHE TERMINA NELL’ULTIMO VERSO DI EZEKIEL 9 È COMPIUTO.
LAUDATO SI
La maggior parte è stata scritta da Benedetto 16, il papa prima di Francesco.  Benedetto 16 è il capo dei gesuiti e maestro di Francesco, anch’egli gesuita.
E’ venuto a completare quella che Benedetto 16 ha pubblicato come Prima Enciclica, creata il 29 giugno 2013, a favore degli apostoli Pietro e Paolo, e pubblicata il 5 luglio 2013, 5 mesi dopo la sua elezione a Papa. LUMEN FIDEI = la luce della fede. si conclude con una preghiera alla Vergine M, che si presenta come modello di preghiera e di fede.
È stato creato e firmato – il 24 maggio 2015 – a Pentecoste.
E ‘stato pubblicato – 18 giugno 2015.
E ‘stato presentato – nel Congresso degli Stati Uniti – in Tabernacoli – il 23 settembre 2015 (il generale romano Cestio Gallo nell’anno 66 esattamente assediato Gerusalemme in Tabernacoli).
2014 – nasce ufficialmente l’unione delle religioni
2015 – Il Papa si rivolge alle Nazioni Unite
2014,2015 – Lune di sangue, a Pasqua e ai Tabernacoli – 4 lune di sangue
G20 – la soluzione ai problemi dell’umanità, il cambiamento climatico. “Pace e sicurezza” sono state le parole spesso ripetute durante quel congresso del 2018 in Argentina.
www.g20interfaith.org/wp-content/uploads/2019/04/2018-Recommendations.pdf
https://www.vaticannews.va/en/pope/news/2018-09/pope-to-g20-faith-forum-the-vital-role-of-constructive-dialogue.html
28 luglio 2018 – Sogno di Daisy Escalante (n. 142) Calamities, Sunday Mark, Blood Moon.
!!! Agosto 2018 – THUNBERG GRETA, 15, APPEARS ON THE STAGE con una protesta di 3 settimane in Svezia.
Il 13 aprile 2019 inizia la settimana di digiuno e preghiera, 7 giorni prima di Pasqua.
15 aprile 2019 – L’incendio di Notre Dame – nelle notizie si confronta con la distruzione del Tempio di Gerusalemme nel 70, essendo la cattedrale più famosa in Europa, più visitata della torre Aifel.
https://www.youtube.com/watch?v=zy0hpF5VlfQ
Aprile 2019 – Greta è stata nominata per il Premio Nobel per la pace.
https://themighty.com/2019/04/greta-thunberg-autism-nobel-peace-prize/
16 aprile 2019 – Greta era presente al Congresso Europeo presentando la sua petizione per il problema del cambiamento climatico.
http://newstoryhub.com/2019/04/it-will-take-cathedral-thinking-greta-thunbergs-climate-change-speech-to-european-parliament-16-april-2019/
https://www.theguardian.com/environment/2019/apr/16/greta-thunberg-urges-eu-leaders-wake-up-climate-change-school-strike-movement
17 aprile 2019 – Greta Thunberg incontra Papa Francesco e la giovane donna PROPONE LA SUA LEGGE AMBIENTALE
https://www.youtube.com/watch?v=7td-nD5WLJk
La settimana di digiuno termina il 19 aprile 2019.
20 aprile 2019 – Pasqua, 15 Nisan. Per una settimana
Il 22 aprile si celebra in tutto il mondo la “Giornata internazionale della madre terra” (nel 1992, in occasione della “Giornata della madre terra”, si è svolta la prima conferenza mondiale dei capi di Stato sull’ambiente).
Il 23 settembre 2019 l’ONU annuncia che il vertice sul clima si terrà a New York e che l’attuazione dell’accordo di Parigi sui cambiamenti climatici sarà accelerata.
29 aprile – 7 ottobre 2019 Beijing Expo, dedicato all’orticoltura
14 settembre 2019 – giornata nazionale della Santa Sede, dedicata al tema dell’ecologia.
Sia nel 2018 che nel 2019 il calendario ebraico e gregoriano hanno coinciso, essendo il giorno di Pasqua lo stesso.
https://www.interfaith-calendar.org/2018.htm
https://www.interfaith-calendar.org/2019.htm
Sogni di Suor Daisy Escalante sulla legge della domenica
09/11/2018 – IL SOGNO PIÙ CHIARO SULLA LEGGE DELLA DOMENICA
….Un’altra cosa che pensavo anch’io in quel momento era: Signore, quanto è tremendo che la gente non può rendersi conto che all’interno di questa enciclica è la LEGGE DOMINICA, quanto è tremendo questo, che non si rendono conto, ebbene, il servo di Dio aveva già parlato di questo, che ci saranno pochissimi che si renderanno conto, perché questa LEGGE DOMINICA sarebbe venuta nascosta.
Così ho pensato tutto questo, amati fratelli, e molte persone, beh, anche se le prove sono sul tavolo, anche se hanno visto che tutto questo, dalla visita del 23 settembre 2015 negli Stati Uniti da parte del papa e tutte queste cose, perché tutto questo come se non stanno prestando attenzione, non crea importanza. Ma c’è un popolo che si sta veramente rendendo conto che l’anno della misericordia, la fine del protestantesimo e tutte queste cose. Come può essere che la gente non si renda conto che stiamo camminando verso un’imminente LEGGE DOMINICA? E’ FRONTE, E’ già FIRMATO, E’ già APPROVATO, NON ESECUITO IN TUTTO IL SENSO, IN TUTTI I LUOGHI, ma già lo abbiamo. Come può essere che le persone, che sono custodi delle tue verità, che tu gli hai conferito così tanto, non possano rendersene conto? e quando alcuni cominciano a rendersi conto, come uomini di fama cominciano a mettere a tacere tutte queste cose in modo che la gente continuerà a dormire. Ho detto: Signore, questo è davvero un piano satanico, è un piano che ha la tua gente addormentata, per favore lascia che la tua gente reale si svegli.
….
****Amato, in quel momento, il mio Signore si fermò e continuò: “Tanti sono in attesa della legge dominante e non vogliono credere che sia già pronto, molti accorrono al loro cuore con l’aspettativa di un tempo non esistente”;
Guai a te, Betsaida! Guai a te, Cuori! Io vivo, dice l’Eterno, che le tue sorelle avranno più compassione di te, perché lo fanno senza sapere, ma tu traboccerai di conoscenza, non c’è luce per chi non vuole vedere, e non c’è modo per chi non vuole vedere.
***********07:30********************************** ANCHE QUELLO CHE STIAMO VEDENDO CONTINUA AD INDICARE CHE CI STIAMO AVVICINANDO AD UNA LEGGE DOMENICALE, NEI PRIMI PRINCIPI DI QUESTO, PERCHÉ SAPPIAMO, AMATISSIMO, CHE LA LEGGE DELLA DOMENICA NON ARRIVERÀ ALL’IMPROVVISO, QUINDI, E GIÀ, CI SARÀ UNA COSTANTE E CLAMOROSA OPPRESSIONE, NO, QUESTO SARÀ GRADUALE, STA PER ESSERE STRINGENDO A POCO A POCO, MA NON STA PER PASSARE MOLTO TEMPO IN QUELLA STRETTA.
****Non possiamo essere ciechi, Dio ci ha detto che ci viene dato lo stesso segno che ha dato a Gerusalemme, i saggi capiranno, QUESTA E’ UNA LEGGE DOMINICA, ORA, C’E’ PRONTO ESISTENTE, E’ FIRMATO, E’ PRONTO APPROVATO; PERCHE’ GLI STATI UNITI NON E’ PIÙ LUNGO, ORA, A QUESTO TEMPO NEL TRATTATO DI PARIGI, NON Vuole DICHIARE CHE NON SARÀ.
***********************************
LA LEGGE DOMINICA in altri sogni della sorella Daisy Escalante
24/04/2017
Poi l’angelo mi disse: “Abbi cura di quello che ti dirò. L’ira delle nazioni arriverà. Ma coloro che sono stati investiti dallo Spirito Santo si stanno già preparando. Gli eventi accadranno molto rapidamente. DICA LORO CHE LA LEGGE DELLA DOMENICA È A UN PASSO DI DISTANZA E NE COGLIERÀ MOLTI DI SORPRESA. Chi lascia (le città) per paura e non convinzione perirà ovunque vada, perché non c’è convinzione e VEDO TUTTO. IL MOMENTO DI NON COMPRARE E VENDERE ARRIVERÀ, SBRIGATEVI A DIRGLIELO”.
02/10/2017
Carissimi, il 2 ottobre 2017, stavo meditando su tutte le cose che stanno accadendo e gli eventi che stiamo vedendo intorno a noi. Stavo pregando e chiedendo al Signore di conoscere la sua volontà in ogni cosa, ed Egli venne da me con questa parola: “Si avvicina una legge domenicale imminente, e la sua pressione eserciterà il potere in tutti gli ambiti.
15/10/2017
Chiesi: “Cosa succederà a coloro che sono fuggiti finora? E cosa succederà a coloro che ancora aspettano e che non sono ancora partiti? Mi rispose con una voce morbida e triste: “Coloro che hanno aspettato finora, il loro destino è stato gettato. Mentre ero lì, triste, ascoltando questo, la scena è cambiata, e ho visto come questa legge era già in vigore e come coloro che erano stati ritardati soffrivano in agonia. Ho visto l’inizio del processo che tutti stiamo aspettando, della legge domenicale. Ho visto, come molti, cibo e malattia cadere ai piedi di questo decreto.
05/01/2018 P1
Ora, Dio disse che quando questo è accaduto di nuovo, la legge domenicale sarebbe stata tranquillamente trasmessa dietro le tende.  E le tende, cari fratelli, sono già qui, e la legge domenicale è all’interno dell’enciclica Laudato Si……….
Ora, nel 2018, sappiamo già che ciò che mancava era la fine definitiva del protestantesimo, l’unione della religione e dello Stato e sappiamo che tutto ciò che viene dopo è UN’IMMINENTE DOMINICA LEGGE.  Per questo il Signore ci chiama e ci esorta a uscire rapidamente e a prepararci.
05/01/2018 P2
Poi, lì mi è stato indicato che il 6 aprile 2019 era Nisan 1, NUOVA LUNA, PRINCIPIO DELL’ANNO del Calendario di Dio e che conterà da Nisan 2 in poi, sette giorni. Poi, ho cominciato a contare 1, 2 3, 2 3, 4, 5, 5, 6, 7 e sono venuto a Nisan 8 che è il 13 aprile 2019 e lì mi ha detto: “CHE È IL SABATO DEL SIGNORE, NON PERDERLO, NON PERDERLO, NON PERDERE QUESTO MODELLO PERCHÉ SIA NEL 2018 CHE NEL 2019, SIA IL CALENDARIO EBRAICO CHE QUELLO GREGORIANO SI UNIRANNO, PERCHÉ ALTRIMENTI NON CI POTREBBE ESSERE UNA LEGGE DOMENICALE IMMINENTE PER IL MONDO INTERO.” Quindi, questo è quello che mi è stato detto. E’ quello che vi sto spiegando fedelmente, in modo che comprendiamo che, sebbene questo abbia cambiato tutto, il modello di Dio esiste. Grazie al Signore per questo, perché abbiamo questa luce, che non è nuova, è una luce ingrandita. Perché sappiamo già che ogni settimo giorno è il sabato del Signore. Questo non cambia. Il modello settimanale non è cambiato, non importa quanto duramente il nemico abbia provato. E’ sempre presente. Ecco perché Egli sta per forzare una LEGGE DOMINICA, in modo da violare con la forza il sacrosanto sabato del Signore.
10/01/2018
Così, sappiamo già che questo personaggio ha aperto la “Porta della Misericordia” per un anno fino alla fine del 2016, che ha stabilito la fine del Protestantesimo alla fine del 2017, sappiamo che il cerchio Laudate If e che il Signore ha detto attraverso Ellen G. White che la prima volta il decreto è venuto apertamente, ma che questa volta verrà furtivamente, inconsapevolmente. Per favore, cari fratelli, studiate questo cerchio e rendetevi conto che al centro di esso, nascosto, è la LEGGE DOMINICA. Siamo di fronte ad una imminente LEGGE DOMINICA. Il momento di uscire non è quando si dà la LEGGE DOMINICA, dove andresti senza aver fatto i preparativi? Il tempo è ora, ora è il momento di lasciare le città e prepararsi, per il momento in cui non saremo in grado di comprare e vendere!  Immaginate che ora dovete andare al supermercato per comprare cose che non avete, ora immaginate che il momento di non essere in grado di comprare e vendere è qui, che cosa avete intenzione di fare? Cosa faranno coloro che non hanno fatto i preparativi? Carissimi fratelli, ciò che ci attende è molto serio e sappiamo che in molti luoghi la LEGGE DOMINICA sta bussando alle porte in modo più deciso. Fratelli così amati, tutto ciò che vediamo relativo al cambiamento climatico lo possiamo vedere perché Dio ci permette di vederli in modo che ci rendiamo conto che il decreto è alla porta. Amato dobbiamo prepararci, il conto alla rovescia sta per finire e come figli di Dio dobbiamo essere pronti non solo per noi stessi e per le nostre famiglie, non dobbiamo cadere in un tale egoismo.
 12/02/2018
 Disse: “Siamo sulla sesta tromba e durante la sesta tromba questo è ciò che deve accadere, questa è la preparazione alla LEGGE DOMINICA che è imminente. Ti ricordi il cerchio LAUDATO SI?”. Dissi: “Sì, l’ho studiato e ho seguito quello che stava succedendo”. E lui disse: “Sta arrivando, sta arrivando di nascosto. Ora è il momento di preparare le persone”. Poi ha ripetuto tre volte: “Ricorda il messaggio di giustizia per fede!”. (E l’ha ripetuto tre volte). Ho detto: “Signore, non so se lo capisco completamente, così posso spiegarlo”. E disse: “Lo Spirito di Dio vi insegnerà a spiegarlo in termini semplici, in modo che possiate capirlo e uscire dall’errore”.
 09/06/2018
 Poi in quel momento la mia compagna mi disse: “Osserva. Ho visto una grande esplosione, era molto grande, il cielo oscurato, il fumo soffocante, il calore intenso, il mare fuori controllo, e la terra si muoveva come una foglia quando è battuta dal vento. E l’uomo era sconvolto ovunque, non sapeva cosa fare, non sapevano dove correre, e la fame cominciò a regnare.
Poi siamo usciti da lì e ho visto come tutti cercavano il favore di Dio NELLA LAVORAZIONE DI DOMENICA. Poi il mio compagno disse: è quasi l’ora decisiva, scegliete oggi chi servire.
07/07/2018
perché quando mi ha parlato mi ha detto questo, e mi ha detto: e la Germania ha molto a che fare con questo. Questo ha risvegliato molto, molto, molto, molto, molto, il mio interesse per quello che mi era successo stamattina, quello che Dio mi aveva detto. Ecco perché vi lascio su incarico, ho anche io quell’incarico, ma il massimo che posso dire a ciascuno di voi, amati fratelli, è che per favore mettiamo la nostra vita nelle mani di Dio, i tempi stanno cambiando drasticamente, tutti questi vulcani, tutte queste calamità naturali, tutte queste cose indicano ciò che già sappiamo, E’ in arrivo una LEGGE DOMINICA IN QUESTO AMBIENTE ENCICLICHEZZA, e sappiamo che presto dovremo affrontare l’emergere decisivo di una legge che si imporrà la domenica, e non solo sarà detto in modo che chi vuole o non vuole farlo, ma per costringerci, e noi dobbiamo essere già decisi e posizionati nei luoghi dove Dio vuole per ognuno di noi.
19/12/2018
Amato, il 19 dicembre 2018, mentre pregavo il Signore per tutte le cose che accadono nel mondo e per la protezione dei suoi figli sulla faccia larga della terra, mi è stato fatto sapere che il tempo della grazia è quasi finito per le persone che conoscono il messaggio avventista del Settimo Giorno. Non c’è tempo, se davvero vogliamo andare in cielo, per continuare a vivere con leggerezza davanti a Dio. Se non prendiamo sul serio la nostra salvezza ora, domani sarà troppo tardi. Il nemico, amato, ci sta giocando una trappola di letargia e ritardo per le nostre vite. Se acconsentiamo, sarà solo colpa nostra. Abbiamo due armi date da Dio per vincere. Il nostro prezzo della salvezza è già pagato. Basta accettarlo e la decisione, che è di libera volontà. SIAMO IN EVENTI CHE SI SUSSEGUONO UNO DOPO L’ALTRO PROPRIO ORA, MI È STATO FATTO SAPERE. QUESTI SONO: IL GIUDIZIO DEI VIVI, LA LEGGE DELLA DOMENICA, LA FINE DELLA GRAZIA PER COLORO CHE CONOSCONO IL MESSAGGIO AVVENTISTA DEL SETTIMO GIORNO E IL TEMPO DI GRAZIA PER IL MONDO. Questi eventi a un certo punto sono iniziati e a un certo punto finiranno. Se non guardiamo, sarà colpa nostra solo se restiamo fuori. L’avvertimento ci viene dato, il tempo è rispettato e la decisione è nostra. Nessuno può decidere per chiunque di servire Dio non importa quanto amiamo i nostri cari, parenti, amici, amici, vicini di casa. Amato, dobbiamo rendere conto a Dio.
************** MAGGIORI DETTAGLI SONO STATI RACCOLTI IN QUESTO MODO.
1. COS’È L’ACCORDO DI PARIGI? COSA SIGNIFICA?
Commento: L’accordo firmato a Parigi non è altro che uno scheletro contenente definizioni generali. Tuttavia, firmandola, i paesi partecipanti sono legalmente tenuti a rispettarla. Se si guarda il documento iniziale, non è molto.
https://www.google.es/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://unfccc.int/sites/default/files/english_paris_agreement.pdf&ved=2ahUKEwjiq_P13ejhAhUExIUKHf_xDowQFjAKegQIARAB&usg=AOvVaw0zlRMrgQd-osmeYln0iP-B
—————–
Appuntamento:
“Alla Conferenza di Parigi sul clima (COP21) del dicembre 2015, 195 paesi hanno adottato il primo accordo globale, universale e giuridicamente vincolante sul clima.
I governi hanno convenuto di rafforzare la capacità delle società di far fronte agli effetti del CAMBIAMENTO CLIMATICO e di fornire un sostegno internazionale continuo e rafforzato all’adattamento da parte dei paesi in via di sviluppo.
L’accordo riconosce il ruolo delle parti non contraenti nella lotta contro il cambiamento climatico, comprese le città, altre autorità subnazionali, la società civile, il settore privato e altri.
Essi sono invitati a intensificare gli sforzi e a sostenere le azioni di riduzione delle emissioni;
aumentare la resilienza e ridurre la vulnerabilità agli effetti negativi del CLIMATE CHANGE;
difendere e promuovere la cooperazione regionale e internazionale”.
https://ec.europa.eu/clima/policies/international/negotiations/paris_it
https://www.climatechangenews.com/2018/12/05/paris-agreement-rulebook-explained/
—————–
COP24 nel 2018
Appuntamento:
“Quasi 23.000 delegati sono scesi sulla città colorata di carbonio con una scadenza per la pubblicazione del “regolamento” dell’accordo di Parigi, che è il manuale operativo necessario per quando l’accordo globale entrerà in vigore nel 2020.
All’inizio delle discussioni di domenica 2 dicembre, circa 65.000 persone hanno marciato a Bruxelles per chiedere maggiore ambizione in materia di cambiamenti climatici.
https://www.google.es/amp/s/www.carbonbrief.org/cop24-key-outcomes-agreed-at-the-un-climate-talks-in-katowice/amp
—————–
Commento:
L’accordo di Parigi è in realtà un capolavoro di CONFUSIONE. Il documento di 27 pagine firmato nel 2015 è stato modificato da centinaia di pagine. Lo chiamano il “libro delle regole” dell’accordo di Parigi. Una versione più dettagliata di ciò che è stato firmato. Ogni anno si tengono riunioni per cambiare o aggiungere regole e, dal momento che i paesi di Jave hanno già firmato nel 2015, sono legalmente obbligati a mantenere le modifiche o aggiunte concordate.
Alcuni link a bozze e documenti:
https://www.google.ro/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://unfccc.int/resource/docs/2015/cop21/eng/l09r01.pdf&ved=2ahUKEwif292B_ejhAhWszoUKHTh-A4AQFjAAegQIBhAB&usg=AOvVaw28ycYkPokSFQEEiAHsHvvR
https://unfccc.int/sites/default/files/resource/l23_0.pdf
https://unfccc.int/decisions
—————–
Il prossimo vertice si terrà il 23 settembre 2019, nella festa dei Tabernacoli, a New York, Stati Uniti.
Il Segretario Generale delle Nazioni Unite António Guterres, in un pezzo di opinione su The Guardian, ha detto che i leader devono ascoltare le preoccupazioni dei giovani per il cambiamento climatico e ha presentato i piani per il vertice di settembre sull’azione per il clima per offrire soluzioni concrete e ambiziose.
https://unfccc.int/event/climate-action-summit-2019
https://www.un.org/en/climatechange/sg-guardian-op-ed.shtml
—————–
2. IL RUOLO DELLA RELIGIONE NELL’ACCORDO DI PARIGI
Bahá’í, dichiarazioni buddiste, cristiane, indù, ebraiche, musulmane, ecc. sul cambiamento climatico:
https://www.interfaithpowerandlight.org/religious-statements-on-climate-change/
—————–
Appuntamento:
“Ma persone di tutte le fedi sono unite globalmente per sconfiggere il cambiamento climatico.”
https://psmag.com/social-justice/growing-concern-over-climate-change-is-creating-interfaith-dialogue
—————–
Appuntamento:
“Per la Chiesa d’Inghilterra, l’Arcivescovo di Canterbury ha detto che la Chiesa mondiale – “straordinariamente guidata da Papa Francesco e dal Patriarca Ecumenico sulla questione del cambiamento climatico” – deve essere un partner chiave nella lotta contro il cambiamento climatico.
https://www.lawandreligionuk.com/2015/12/19/cop21 l’accordo di Parigi e le fattorie/
—————–
Appuntamento:
“Come dichiarato nei suoi impegni per il 2017, il Gruppo di azione per il clima del Parlamento delle religioni del mondo continuerà a sostenere i cambiamenti verso l’energia pulita, persuadere gli attori governativi a sostenere politiche consapevoli del clima e incoraggiare le comunità e le congregazioni religiose nei loro sforzi per proteggere l’ambiente. Come dimostrato in diverse dichiarazioni, il Gruppo d’azione per il clima ha sempre sostenuto un’azione decisiva in materia di cambiamenti climatici, compreso il sostegno immediato all’accordo di Parigi quando è stato adottato.
https://parliamentofreligions.org/parliament/interfaith-climate-action-new/response-trump-2017-withdrawal-paris-agreement
—————–
Appuntamento:
“L’attenzione per la creazione e la giustizia sono al centro del lavoro del WCC sul cambiamento climatico.
Dagli anni ’70, il WCC ha contribuito allo sviluppo del concetto di comunità sostenibili. Dall’adozione della Convenzione delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici nel 1992, il WCC è stato presente a tutte le conferenze delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici.
Il WCC è un sodalizio di 350 chiese membri che insieme rappresentano più di 500 milioni di cristiani in tutto il mondo.
Nel corso degli anni, il WCC ha contribuito a promuovere un movimento per la giustizia climatica che ha colpito milioni di persone in tutto il mondo, comprese migliaia di congregazioni che hanno suonato le loro campane per un’azione giusta e ambiziosa per il clima nel 2009 e sono collegate in preghiera ogni anno durante il Tempo della Creazione.
https://www.oikoumene.org/en/what-we-do/climate-change
—————–
Appuntamento:
“Religione e cultura possono affrontare in modo significativo il cambiamento climatico, la perdita di biodiversità e di ecosistemi, l’inquinamento, la deforestazione, la desertificazione e l’uso insostenibile del suolo e dell’acqua, così come altre questioni urgenti individuate in una visione condivisa da tutte le nazioni in linea con l’Agenda per lo sviluppo sostenibile del 2030.
Il dialogo interreligioso e interculturale può convergere su alcuni punti di vista, tra cui quello della natura come sacra, e dei diritti della natura, entrambi condivisi dalla maggior parte delle religioni e dei popoli indigeni organizzati e da molti scienziati naturali. Tra le molte azioni positive – grandi e piccole – ci sono l’Agenda 2030 e gli SDGs, e il Cambiamento Climatico di Parigi. Accordo
Sono tutti riuniti in un anno storico, il 2015, e offrono enormi opportunità di creare un’alleanza globale per cambiare il paradigma e affrontare le sfide cruciali della nostra epoca, sia per l’umanità di oggi che per le generazioni future.
https://www.unenvironment.org/resources/report/environment-religion-and-culture-context-2030-agenda-sustainable-development
—————–
Appuntamento:
“Nel 2015, per realizzare la visione di Papa Francesco e della Chiesa al vertice di Parigi, il World Catholic Climate Movement ha raccolto quasi un milione di firme e mobilitato 40.000 persone a marciare per un ambizioso Accordo di Parigi.
Tutti i paesi della Terra sono ormai parte dell’accordo di Parigi.  Gli Stati Uniti hanno detto di voler ritirarsi, ma secondo i termini dell’accordo, ciò non potrebbe accadere fino al 2020.
https://catholicclimatemovement.global/global-climate-agreement/
—————–
Appuntamento:
“Questa settimana segna il primo anniversario dell’appello di Papa Francesco all’appello di 1,2 miliardi di cattolici del mondo ad unirsi al FIGHT AGAINST CLIMATE CHANGE, che è stato fondamentale per dare impulso allo storico accordo di Parigi sui cambiamenti climatici e lo sviluppo sostenibile.
L’enciclica faceva parte di una più ampia mobilitazione di gruppi religiosi in tutto il mondo per raggiungere sia l’Accordo di Parigi nel dicembre 2015 che l’accordo sui nuovi obiettivi di sviluppo sostenibile all’inizio di quest’anno.
Christiana Figueres, segretario esecutivo della Convenzione delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, ha detto:
L’enciclica del Papa, insieme alla mobilitazione di molti altri gruppi religiosi in tutto il mondo, ha fornito un chiaro imperativo morale per agire sul clima, per sostenere l’Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici e per sostenere i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile.
https://unfccc.int/news/first-anniversary-of-pope-francis-encyclical-laudato-si
—————–
Appuntamento:
“Almeno dieci country leader hanno fatto esplicito riferimento all’enciclica papale pubblicata all’inizio di quest’anno proprio per incoraggiare il mondo a riesaminare il suo rapporto con la Terra.
https://www.thetablet.co.uk/news/2885/cop21-laudato-si-a-major-talking-point-at-climate-change-talks-in-paris
—————–
Appuntamento:
“Dobbiamo cercare l’orientamento della scienza, dobbiamo cercare l’orientamento dell’economia, ma forse soprattutto dobbiamo cercare l’orientamento della nostra bussola morale” (Direttore Esecutivo dell’UNFCCC). L’Enciclica Laudato “ci incoraggia con autorità morale a intraprendere azioni più ambiziose e ad accelerare la transizione verso nuovi modelli di crescita.
https://www.laudatosi.org/action/convention-on-climate-change/
—————–
Commento:
G20 Forum interreligioso fondato nel 2014
Nel 2015, nel mese di novembre, poco dopo Laudato Si, si è svolto il forum interreligioso del G20 che aveva all’ordine del giorno ESATTAMENTE CHE COSA È DICHIARO A LAUDATO SI.
https://www.iclrs.org/content/blurb/files/G20%20Interfaith%20Summit.pdf
Nel 2018 ha inviato una lettera, citando il “Laudato si” al Forum del G20.
https://zenit.org/articles/pope-francis-address-to-g20-interfaith-forum/
—————–
3. PROTESTE SUI CAMBIAMENTI CLIMATICI
Appuntamento:
“Decine di migliaia di studenti da tutto il mondo hanno saltato la scuola venerdì scorso per protestare contro l’inazione sul cambiamento climatico. E ‘stato uno dei più grandi numeri di partecipazione finora in un mese di movimento che ha incluso gli Stati Uniti per la prima volta in un evento che gli organizzatori chiamato “U.S. Youth Climate Strike.
Le proteste sono iniziate l’estate scorsa con l’adolescente Greta Thunberg in Svezia, e hanno attirato l’attenzione quando ha tenuto un potente discorso al vertice delle Nazioni Unite sul clima a dicembre, punendo i delegati per non aver fatto di più.
Negli Stati Uniti, ci sono stati eventi in quasi tutti gli stati, e molti di quelli che ne sono risultati hanno visto una divisione generazionale sul clima.
https://www.npr.org/2019/03/14/703461293/skipping-school-to-protest-climate-change
—————–
Appuntamento:
“Più di 1.000 persone sono state arrestate dall’inizio delle proteste nel centro di Londra una settimana fa.
https://www.bbc.com/news/amp/uk-england-london-48023800
—————–
Appuntamento:
“15 marzo: circa 1,5 milioni e mezzo di persone vengono nel mondo per protestare contro l’inazione climatica.
Le proteste si sono diffuse in tutto il mondo in almeno 100 paesi, dall’Australia, dove 150.000 persone hanno sfidato un governo governato dall’industria carboniera, attraverso l’Asia, l’Africa e l’Europa, dove le piazze e le strade erano piene di gente in Italia, Germania, Svizzera, Francia, Belgio, Regno Unito (il video qui sotto mostra la passione, l’impegno e l’energia della protesta di Londra), al Nord e Sud America.
https://www.campaigncc.org/climate_scioperi_giovanili
—————–
4. CALAMITÀ NATURALI
Gli incendi in Europa “sono ben al di sopra della media” in questo periodo dell’anno, ha dichiarato alla BBC un funzionario del sistema europeo di informazione sugli incendi boschivi (Effis) dell’UE.
“La stagione è drasticamente peggiore dell’ultimo decennio.
https://www.bbc.com/news/world-europe-48035682
—————–
Appuntamento:
“Dalle 10.00 del terzo giorno del terzo giorno del Vertice della Terza Commemorazione Annuale del Vertice dell’Alleanza Mondiale delle Religioni per la Pace (WARP) del 18 settembre, si è tenuta la Conferenza Internazionale dei Leader Religiosi. Circa 300 leader religiosi in rappresentanza di molte delle più importanti comunità religiose del mondo, tra cui, ma non solo, Islam, Cristianesimo, Sikhismo, Induismo e Buddismo, si sono riuniti sotto il tema “Cooperazione per la realizzazione della pace religiosa”.
Durante la Conferenza dei Leader Religiosi dell’ultimo Summit, i partecipanti hanno concordato di unirsi alla ricerca della verità e confrontare le scritture religiose per trovare uno standard affidabile.
http://warpsummit.org/en/history
http://warpsummit.org/en/news/view/18090237/0/HighLevelReligiousLeaders’ConferenceforAllianceofReligions
5. PROCLAMAZIONE DELLA PACE E DELLA SICUREZZA
Appuntamento:
“I leader politici del mondo
ha riconosciuto la necessità di uno strumento giuridico internazionale per garantire la pace e si è impegnato a cooperare con tale lavoro. Hanno firmato l’accordo per proporre la promulgazione del diritto internazionale per la cessazione delle guerre e la pace nel mondo. I leader religiosi si sono impegnati a diventare tutt’uno con gli insegnamenti di Dio attraverso gli uffici WARP e a contribuire all’opera di pace. Hanno firmato l’Accordo Mondiale di Pace e l’Alleanza Mondiale delle Religioni.
http://warpsummit.org/en/news/view/17091923/12/CooperationfortheRealizationofReligiousPeace
21 aprile 2019 – Attentato terroristico nello Sri Lanka, India, contro i cattolici della Settimana Santa
https://www.euronews.com/2019/04/21/sri-lanka-world-leaders-react-to-bombings
https://europeansting.com/2019/04/22/un-world-leaders-condemn-sri-lanka-terrorist-attacks-targeting-churches-hotels-which-leave-more-than-200-dead/

elultimoclamor.org = “Instituto Madison” en Youtube

Buscar en la Biblia RV1960